Blog: http://cercocasa.ilcannocchiale.it

TIVOLI: LA TRISTE STORIA DI DARIO, MICIO FEDELE! (adozioni centro e nord Italia)

Contattare: Loredana 3478533764
200869@libero.it




Ancora una volta devo raccontarvi una storia triste, la storia dell'abbandono
di una bestiola sfortunata e ignara, colpevole solo di essere capitata nelle mani
sbagliate... Dario sarebbe un bel gattone di circa due anni, tigrato grigio a pelo lungo
(forse incrociato con un persiano), se non lo avessi trovato in condizioni davvero
pietose: affamato, disidratato, barcollante e smagrito, con le gengive bianche
a causa dell'anemia ed una brutta cicatrice sulla pancia... e purtroppo
Dario non è in queste condizioni perché sia un randagio dalla nascita, ma
semplicemente perché chi lo aveva non ha avuto la minima esitazione nel
cacciarlo di casa! Infatti ho scoperto che Dario è già castrato, quindi doveva
essere un micio che aveva avuto una casa e una famiglia... allora ho  
cominciato a fare un po' di domande in giro nella zona dove l'avevo raccolto.





Alla fine sono venuta a sapere che le persone che tenevano Dario lo
avevano preso quando era un cucciolo piccolo piccolo e all'inizio lo tenevano
come un principino... con il tempo però l'interesse per il micio era andato
scemando fino al giorno in cui, con la solita scusa dell'allergia al pelo,
Dario era stato buttato in mezzo alla strada! Lui poverino non si è mai
rassegnato, perché il vicinato lo ha visto per tutto l'inverno accoccolato vicino
all'uscio di quella che una volta era la sua casa, fermo al freddo ad aspettare,
convinto che prima o poi quella porta si sarebbe di nuovo riaperta per
accoglierlo al caldo, di nuovo tra la sua cuccetta e la sua ciotolina...
Purtroppo ciò non è avvenuto e Dario è rimasto a vivere, o meglio a
sopravvivere, in mezzo ai pericoli della strada, con il risultato finale che
potete vedere nelle foto... Ora però la sorte di Dario è girata ancora una volta,
lui ed io ci siamo incontrati e lui ora è da me, per farsi rimettere in forma e
per cercare una nuova famiglia della quale ora lui possa davvero fidarsi,
una nuova famiglia che non lo deluda mai più ma gli voglia tutto il bene
che lui merita! Se volete contribuire a far tornare Dario quello che era una
volta, prima che la cattiveria umana lo segnasse così profondamente,
potete scegliere anche di adottarlo a distanza ed aiutarmi così ad
affrontare le spese per test, ecografie e medicinali... vi terrò aggiornati
sulla sua ripresa fisica e ringrazio fin d'ora tutti coloro che vorranno
aiutare il dolce Dario a rifiorire!



Adozioni centro e nord Italia
Per info Loredana 3478533764
200869@libero.it

Pubblicato il 26/3/2009 alle 12.33 nella rubrica Gatti pelo lungo.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web